Dopo 7 anni di lavoro appassionato, tanti sacrifici e soddisfazioni personali, dobbiamo purtroppo confermare le voci sulla chiusura di Pedroni Cycles. 
Le ragioni sono ovviamente molteplici. La dimensione artigianale dell'azienda non ci ha permesso di competere nell'economia di scala, dove il nostro potere di acquisto non ci ha permesso di generare ricarico sufficiente per sostenerci in una rete di vendita tradizionale. Purtroppo essendo solo in 3 persone, abbiamo vissuto una costante situazione di coperta troppo corta e spesso aspetti fondamentali sono stati necessariamente lasciati indietro. Uno di questi aspetti è sicuramente il marketing, veramente impegnativo in questi anni dove bisogna essere onnipresenti: a fronte del bombardamento mediatico dei grandi marchi, i nostri sforzi apparivano comunque non adeguati.
Ringraziamo di cuore chi ha creduto e pienamente goduto delle nostre creazioni, chi si è affezionato ai nostri prodotti ed al modo in cui sono stati concepiti e creati.
Un ringraziamento particolare va anche a quei fornitori che hanno compreso a fondo la natura della nostra passione e del nostro impegno e ci hanno aiutato ed agevolato nel nostro cammino.
Ringraziamo anche i nostri distributori e gli agenti, soprattutto chi ha affrontato la promozione dei nostri prodotti come una questione personale riuscendo a trasmettere in pieno al cliente lo sforzo, la dedizione, i sacrifici e le competenze necessarie per creare questi pezzi unici.
 
Michele, Federico e Massimo.